Banner Tram di Torino
REPORT SUI PRIMI MESI DEI MERCEDES CONECTO A TORINO

I Mercedes-Benz Conecto hanno segnato una piccola rivoluzione nei trasporti di Torino con la loro nuova colorazione, cos come avvenne nel 1998 con l'arrivo dei primi Iveco CityClass dipinti dalla livrea studiata da Giugiaro. In questa pagina vogliamo fare un report sui primi mesi di servizio, considerando che nelle prime settimane le assegnazioni furono rigide poich i nuovi apparati Sis montati a bordo erano configurati per funzionare solo su alcune linee.


La presentazione di fronte al Duomo

I Mercedes-Benz Conecto sono stati sin da subito impiegati su svariate linee: quelli assegnati al deposito San Paolo (serie 3400-3440, 12 metri a gasolio) entrarono in servizio sulle linee 56 e 68, quelli del deposito Gerbido (serie 2400-2439, 12 metri CNG) sulle linee 12, 55 e 71, mentre restarono fedeli alle linee 18 e 35 i mezzi assegnati al deposito Nizza (serie 1350-1384, 18 metri agasolio). Tuttavia anche per loro ci sono state uscite particolari, soprattutto nei weekend. Vediamone alcune nel dettaglio.


Conecto 12 metri sulla linea 67 in piazza Marconi a Moncalieri

Dopo che il nuovo apparato Sis di bordo stato impostato per essere funzionante su tutte le linee, le vetture assegnate al San Paolo (in gergo ''le 34'') che arrivano a Torino il 28 agosto 2019, si sono viste anche sui turni degli ''aubobus servizio flessibile'' ovvero quei veicoli che servono a rinforzare in tempi rapidi una linea o sostituire mezzi guasti sul percorso. Si sono pertanto potuti trovare su quasi tutte le linee della rete cittadina.


Conecto 12 metri in rientro al San Paolo

Alla data del 4 maggio 2020 questi bus hanno prestato servizio sulle linee: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 9, 10, 10N, 11, 13, 13N, 14, 15, 16CD/CS, 17, 18, 27, 29, 32, 33, 34, 35, 36, 38, 41, 42, 44, 46, 49, 51, 52, 55, 56, 57, 58, 58/, 59, 62, 63, 64, 65, 67, 68, 68/, 72, 75, 95, 101, CP1.
Va sottolineato che per il breve periodo dell'emergenza COVID-19, si visto un trasferimento di vetture tra i depositi San Paolo e Nizza e viceversa.


Conecto 18 metri in servizio sulla linea 2 in corso Tazzoli

Passando ai mezzi in forza al deposito Nizza, consegnati il 7 settembre 2019, sono rimasti sempre sulle linee ''di casa'' del deposito Nizza, salvo qualche eccezione e trasferimento con conseguente utilizzo su altre linee.


Qui un Conecto allo Stadio per il servizio calcio sulla linea 72

Alla data del 4 maggio 2020 i Conecto da 18 metri hanno servito le linee: 1, 2, 4, 4N, 10, 11, 14, 15, 16CD/CS, 18, 35, 36, 42, 72.


Conecto 12 metri CNG in piazzale Caio Mario al capolinea del 18

La serie 2400-2439, arrivata successivamente, stata presentata ufficialmente il 30/12/2019 ed entrata in servizio sulla linea 55 dal 2/1/2020 con la matricola 2403.

Il deposito Gerbido a differenza dei due depositi citati sopra non ha servizi particolari come i "bus flessibili", tuttavia non sono mancate le presenze su linee inconsuente, probabilmente a causa di mancanza di vetture o spostamento di turni guida.


Un Conecto a metano sulla linea 62 in corso Tazzoli, praticamente nello stesso luogo della 1356 ripresa sulla linea 2

Ecco di seguito le linee in dettaglo aggiornate al 5 maggio 2020: 2, 5, 5/, 12, 14, 17, 17/, 18 (riserva), 33, 36, 38, 55, 58, 58/, 62, 63, 71, 74, CP1, VE1.

 

Ci teniamo anche a fornire le linee sulle quali erano previsti inizialmente ed esclusivamente questi autobus:

e infine... un tributo a chi ha abbandonato le strade torinesi, lasciando spazio ai nuovi bus Mercedes:


Due BredaMenarini 321 sulle linee 1 e 18 ripresi a 9 anni uno dall'altro...

 

Si ringraziano Lorenzo Libertazzi e Paolo P. per le fotografie e per il testo dell'articolo.