Banner Tram di Torino
STABILIMENTO VENARIA

DESCRIZIONE

Lo stabilimento Venaria è così chiamato poiché si estende quasi interamente sul territorio del comune di Venaria Reale, periferia nord di Torino. E' il deposito con la rimessa tranviaria più grande, ospita ben 84 tram. E' presente anche un cospicuo numero di autobus (principalmente Citelis) e di autosnodati (Van Hool). In questo deposito è anche rimessata la piccola sabbiera T427. Fu costruito durante gli anni '60 a ridosso della linea Torino-Ceres e fino agli anni '90, il deposito serviva anche da anello per l'inversione di marcia delle vetture della linea 12 che faceva capolinea a pochi metri dal deposito, sulla confinante via Amati. Nel corso degli anni, il deposito si è esteso sia verso Torino che verso Venaria, per mezzo di due grandi cortili adibiti a rimesse, rispettivamente di autobus e di mezzi da riparare.
La struttura del deposito è molto ardita: gli spazi interni sono coperti da 3 volte, ciascuna di oltre 50 metri di luce, cosa che rende l'interno di ampio respiro. Delle tre volte, due sono destinate a rimessa (con ben 33 piste) ed una ad officina per tram ed autobus. L'officina del Venaria è la seconda officina dopo quella del Tortona per capacità operativa e di attrezzature. In totale il deposito ospita quasi 250 mezzi ed è il deposito con il numero più alto di veicoli.

GALLERIA FOTOGRAFICA


 L'entrata del deposito su via Amati


 Una 6000 sta imboccando l'uscita principale del deposito.


Vista del piazzale degli autobus, antistante l'entrata principale del deposito.
Qui sono collocate le piste con i numeri d'ordine più elevati.


Ancora il piazzale del deposito lato Torino


La prima arcata da 52 metri destinata ad ospitare i tram.
Il deposito è coperto da 3 arcate simili a questa. Le piste da 1 a 33 sono ospitate qui, al coperto.


Vista del pettine posteriore del deposito (ci si trova sul lato opposto rispetto all'immagine precedente).


Vista del piazzale degli autobus e dei tram sul lato Venaria.
Qui sostano quasi esclusivamente mezzi con problemi.


Entrata dell'officina tranviaria. Qui si effettuano le riparazioni di piccola e media entità.
Per i grandi interventi i mezzi sono trainati all'officina centrale del Tortona.

TRAM RIMESSATI (al 1/7/2021)

AUTOBUS E AUTOSNODATI RIMESSATI (al 1/7/2021)

motrici serie 2800

Iveco Citelis 12m

motrici serie 5000

VanHool De Simons

motrici serie 6000

Iveco Citelis 18m

sabbiera T427

Mercedes Conecto 18m

PRINCIPALI LINEE GESTITE (al 1.7.2021)

 

3 (2)
4 (1)
10
(1)
10 navetta
11
13
(2)
29
32
46
49
50
51
59 - 59/
60
62
72 - 72/

(1) linee gestite in associazione con il Nizza
(2) linee gestite in associazione con il Tortona