Da lunedì le 8000 sulla linea 9

Linea 9, Serie 8000

Questa mattina la motrice 8004 si è recata presso il municipio per accogliere il Sindaco di Torino e le altre autorità per il viaggio inaugurale a bordo del nuovo tram. La vettura si è recata in piazza Carlo Emanuele II dove ha sostato per la presentazione ufficiale, le interviste e le consuete foto di rito. L’informazione più importante ottenuta oggi è che la linea su cui faranno il debutto è la linea 9. Come avvenne per la serie 5000 nel 1990, la linea 9 sarà la prima a vedere in servizio, da lunedì 11 settembre, i primi tre tram omologati: 8002, 8003 e 8004. Gradualmente saranno immessi in servizio anche gli altri. In basso alcune immagini della presentazione, tra cui la foto con il Sindaco Lo Russo, l’Assessore Foglietta e l’AD di GTT Lancione.

-7 al debutto?

Serie 8000, Tram

L’11 settembre potrebbe essere il giorno di avvio al servizio regolare dei tram serie 8000. Anche se il numero di veicoli omologati è ancora basso (siamo a tre vetture), la loro immissione in linea potrebbe non aspettare ulteriori tram abilitati. L’idea iniziale di attendere un numero sufficiente da coprire quasi totalmente una intera linea sembra aver lasciato spazio all’impazienza di vederli su strada. Sarà così?
La linea più probabile su cui potrebbero essere immessi è la linea 9, seguita dalla linea 10. Data l’attuale limitazione del 4 in piazza Derna, però, potrebbe portare qualche sorpresa finale. In ogni caso nella nostra pagina dedicata allo stato delle linee è possibile vedere in tempo reale le vetture impegnate sui singoli percorsi.

E siamo a 15… no 14!

Serie 8000

Venerdì 21 luglio è stata consegnata nel deposito Venaria la motrice 8015. Si tratta della prima vettura non sequenziale consegnata a Torino, è infatti solo la quattordicesima della serie. La vettura 8014 dovrebbe giungere a Torino nei prossimi giorni. In alto una vista posteriore del tram appena scaricato.

Nei primi giorni di settembre dovrebbero essere collaudate dall’Ansfisa altre 4/5 vetture e non appena saranno disponibili sufficienti tram da coprire quasi una linea intera (la linea 9 oppure 10), saranno immessi in servizio. Intanto sono già in svolgimento i corsi di abilitazione dei manovratori.

Immissione in servizio della 8004 (e 8012 arrivata)

Serie 8000

La motrice 8004 ha ottenuto l’ok dal Ministero dei Trasporti per l’immissione in servizio. Da ora è possibile iniziare i corsi di abilitazione dei manovratori e quando saranno in sufficiente numero, si potrà vedere il tram in linea, magari affiancato da altri esemplari pronti per i collaudi ma che il Ministero, nella figura dell’ANSFISA, collauderà al ritmo di 2/3 al mese.
Nello stesso giorno dell’ok, il 4 luglio, arriva a Torino anche la motrice 8012, scaricata a Venaria. La 8011, giunta qualche giorno fa, è invece nell’officina Centrale (foto) pronta per iniziare i 500 Km di precollaudo.
La percorribilità dei binari è visibile qua: https://tramditorino.it/rete_percorribilita.htm mentre una pagina del sito è ora dedicata a questa nuova serie di tram.

8011 a Torino (e avanzamento procedura di immissione in servizio)

Serie 8000

Arrivata oggi la motrice 8011 nel deposito Venaria, dove vengono ora scaricate tutte le nuove vetture HitachiRail. Il trasporto eccezionale era stato già avvistato sabato 17 giugno all’altezza del casello di Alessandria della A21. Salgono così a undici le vetture giunte a Torino.

Ma come procede l’immissione in servizio di questi tram? La prima vettura, la 8004, dopo i test finali del 12-13 aprile scorso è in attesa dell’ok per l’immissione in linea. Si tratta della pratica più critica essendo il primo tram di questa tipologia a circolare sulla rete di Torino. Le altre vetture, eccetto le ultime consegnate, hanno già gli incartamenti pronti ma finché non viene autorizzata la 8004, non potranno essere sottoposte anch’esse all’esame finale. Una volta sbloccata la prima vettura, sarà possibile istruire i manovratori e le altre vetture entreranno in servizio al ritmo di 2/3 al mese. Intanto l’immagine della 8001 fa da sfondo ai cantieri di via Rossini: quando via Po riaprirà al traffico le 8000 saranno in servizio da un po’…

8010 consegnata a Venaria

Serie 8000

La motrice 8010 è stata consegnata nel deposito Venaria nella mattinata del 9 giugno. Una settimana dopo, il 16, è stata trasferita nell’Officina Centrale per l’avvio dell’iter di prove necessarie per la presentazione (ad Ansfisa) della domanda di immissione in servizio.

Arrivata la 8009

Serie 8000

Giovedì scorso, 1° giugno, è stata consegnata la motrice 8009, nono esemplare della serie di tram HitachiRail. I tecnici sono già al lavoro per iniziare i 500 Km propedeutici per il conseguimento dell’autorizzazione alla circolazione. Per ora resta nel deposito Venaria dove sono due le corsie interamente occupate dai nuovi tram, in attesa del via libera per il loro utilizzo.

E siamo a 8 con la “palindroma”

Serie 8000

Venerdì 19 maggio è stata consegnata l’ottava vettura HitachiRail, la terza scaricata direttamente nel deposito Venaria (dopo la 8003 e la 8007). Il tram verrà verificato e poi inizierà i 500 km necessari per la sua omologazione.

8007 in prova

Serie 8000

È trascorso quasi un mese da quando sono state effettuate le prove ministeriali (12-13 aprile scorso, vedasi notizia) e nel corso della prossima settimana si dovrebbero avere i risultati propedeutici all’entrata in servizio e alla tipologia di corso necessario per l’abilitazione. Il corso per i conducenti potrebbe comportare una abilitazione completa come se si partisse da zero, oppure potrebbe essere una estensione dell’abilitazione della serie 6000: sarà il Ministero a definire le modalità per il conseguimento del patentino e in base a questa scelta sarà possibile valutare il tempo necessario per poter vedere i tram effettivamente in servizio. Su quale linea? In pole position sembra esserci adesso la linea 10 che ha scalzato la linea 3 dalla principale preferenza… ma non scordiamo la linea 9, possibile outsider!
Parallelamente, a fine aprile, è giunta a Torino anche la 8007 che ha iniziato in questi giorni a svolgere i km necessari per la sua omologazione (il veicolo “master” ne ha dovuti percorrere 1000, gli altri ne hanno da fare solo 500). Se i primi esemplari hanno seguito la linea 9, gli ultimi si sono visti lungo il percorso della linea 10 come il video qui in alto ci mostra. Intanto altri mezzi già ultimati e pronti attendono in fabbrica di essere consegnati a Gtt. La redazione vi terrà aggiornati sui futuri sviluppi.

Nuovi tram: esame finale?

Linea 3, Serie 8000

Nelle giornate del 12 e 13 aprile la linea 3 sarà gestita con autobus per permettere “prove tecniche” in corso Toscana. Anche se non è espressamente detto, siamo quasi certi che si tratti dell’esame finale per i nuovi tram HitachiRail. Dopo vari giorni di totale silenzio, siamo forse giunti al grande giorno. Una volta effettuate le prove, se tutto andrà come si spera, nell’arco di un mesetto i nuovi tram riceveranno l’ok alla circolazione. Non resta che incrociare le dita e aspettare!

WP Theme & Icons by N.Design Studio Traduzione ed adattamento Tramditorino.it
Entries RSS Accedi