Un tram salato

Pubblicità, Serie 2800

La motrice 2901 passa dal dolce al salato… Quest’inverno girava per Torino promuovendo il cioccolato mentre con la bella stagione si è convertita ai tramezzini marchiati Fratelli Beretta. L’azienda di origine brianzola affonda le sue radici nel lontano 1812. L’attuale sede è invece a Trezzo sull’Adda, alle porte di Milano.

13!

Linea 9, Serie 8000

Con l’immissione in linea della 8013, sono ora 13 le vetture serie 8000 in servizio.

Salgono a 12 gli HitachiRail in servizio

Linea 9, Serie 8000

Da lunedì 1° luglio sono entrati in servizio sulla linea 9 i tram 8001 e 8012 (la foto fa riferimento al pre-esercizio). Salgono così a 12 le vetture serie 8000 in servizio. Altre 4 vetture sono state già omologate ma attendono ancora il via libera da parte del Ministero.
Parallelamente arriverà a breve a Torino la ventisettesima vettura (la 8028) mentre le ultime tre del primo lotto dovrebbero essere consegnate entro la fine di agosto 2024. Dopodiché si inizierà con la seconda fornitura, da 8031 a 8070.

Ci pensa la Natura…

Linea 15

Quando la Natura decide di prendere in mano le redini, decide anche dove l’uomo si è strenuamente opposto… Corso Belgio, oggi, 1° luglio 2024.

Caddy’s compie 50 anni

Pubblicità, Serie 2800

La catena di negozi Caddy’s compie 50 anni e l’evento viene promosso da una nuova pubblicità integrale visibile sulla vettura 2882. Probabilmente c’è anche un secondo tram con la medesima pubblicità ma non è ancora stato incontrato. Le foto immortalano la vettura sulla linea 15 vicino alla stazione di Porta Nuova.

Arriva il Tour, asfaltato corso Unione Sovietica

Lavori, Linea 4

La terza tappa del Tour de France arriverà a Torino lunedì 1° luglio 2024. La tappa partirà da Piacenza alle 11:35 e farà ingresso nel territorio comunale di Torino da corso Unione Sovietica, provenendo dalla Palazzina di Caccia di Stupinigi e dirigendosi verso il centro città seguendo corso Unione Sovietica (carreggiata centrale) corso Lepanto (carreggiata centrale), piazzale Costantino il Grande per concludersi in corso Galileo Ferraris dove è stato allestito il palco di arrivo.
Per l’occasione l’asse di corso Unione Sovietica è stato parzialmente riasfaltato, in particolare alcuni tratti dove sono presenti i binari del tram. All’incrocio corso via Passo Buole i binari dismessi erano già stati coperti dall’asfalto alcuni mesi fa mentre quelli del binario di servizio sono stati riempiti di terra sabato 29 giugno. Sorte diversa è capitata ai binari dell’incrocio con corso Lepanto: qui binari e scambi non usati sono stati completamente asfaltati: servirà un lavoro certosino per riportare in vista i binari e in funzione lo scambio a radiofrequenza usato dai tram provenienti da Mirafiori e diretti verso nord.
Questi binari sono stati catramati sabato 22, poche ore dopo l’inizio della limitazione della linea 4 in corso Lepanto. Dovranno tornare attivi per il ritorno del tram previsto il 1° agosto 2024.

Nuovi lavori nella tratta sud della linea 4

Lavori, Linea 4

Dal prossimo 22 giugno e fino al 31 luglio (salvo sorprese legate al maltempo) la linea 4 verrà limitata alla tratta tra Falchera e corso Lepanto per consentire l’esecuzione di due cantieri: da un lato ci sono i lavori alle condotte del teleriscaldamento all’incrocio con corso Sebastopoli e dall’altro al rinnovo di alcune decine di metri di binario e il rifacimento di una coppia di banchine di fermata nella tratta tra p.le San Gabriele da Gorizia e via San Marino, come già avvenuto nei primi mesi del 2023 per le fermate di corso Cosenza. Il tram proveniente da Falchera sarà affiancato dalla linea 4N sulla tratta tra Porta Nuova e corso Lepanto fino alla fermata posta poco prima dell’incrocio dove il tram farà scendere tutti i passeggeri per sostare nel binario di servizio (questo poiché non è presente alcuna banchina di fermata). Da lì il servizio riprende in corso Re Umberto nella fermata posta poco dopo l’incrocio con via Barrili. I binari impongono al 4 il viaggio verso nord fino a corso Stati Uniti dove può riportarsi verso via Sacchi e seguire quindi il suo tradizionale percorso. In corso Stati Uniti la fermata situata all’incrocio con via San Secondo non può essere effettuata dal tram perché costruita volutamente troppo distante dai binari (come avviene in piazza Nizza). La linea 4N percorre invece corso Turati e via Sacchi in entrambe le direzioni.

2872 la vettura ristoratrice

Linea 15, Pubblicità, Serie 2800

La motrice 2872 promuove una serie di servizi dedicati ai ristoratori: prenotazioni online, recensioni, menu digitale… La sede dell’azienda è situata a Torino in corso Novara ed è operativa da poco più di un anno. La scelta del tram è certamente una delle strade migliori per farsi conoscere…
Le fotografie sono state riprese su linea 15, lo scorso giovedì 13 giugno.

Falchera: rimozione asfalto dalla rampa di uscita della linea 4

Linea 4

Sulla linea 4 è stato individuato un tratto di circa 500 metri della sede tramviaria esclusiva corrispondente alla rampa nord dalla galleria di Stura in cui si prevede la rimozione dell’asfalto e la realizzazione di un sistema drenante per le acque nonché di una superficie verde, come avvenuto in corso Giulio Cesare nel tratto all’altezza di via Scotellaro (foto in alto). Questi lavori potrebbero procedere parallelamente al cantiere che andrà a sostituire l’attuale capolinea tronco di Falchera con un nuovo capolinea dotato di racchetta per l’inversione della marcia.

https://torinocronaca.it/news/torino/338027/area-borsetto-7-anni-di-buio-ma-ora-si-attendono-i-cantieri.html

Riorganizzazione linee in Parella

Linea 13

Da martedì 11 giugno cambiano le linee in Parella come anticipato a metà maggio da un nostro articolo. Torna il 13 tram sulla tratta da piazza Campanella a piazza Castello: a causa degli attuali cantieri di via Po che impediscono il passaggio dei tram, la tratta da piazza Castello a piazza Gran Madre viene gestita con navette bus (nuova linea 13N). Dalla stessa data viene soppressa la linea 13N (quella nata il 7 gennaio 2016) e cambia il percorso della linea 65 che da corso Monte Grappa angolo via Medici prosegue sul percorso della linea 71 fino a Porta Susa (nuovo capolinea in corso Bolzano / piazza XVIII Dicembre). Modifiche anche per la linea 71 che da corso Monte Grappa prosegue su via Servais, percorsa interamente e dove effettua il nuovo capolinea.

WP Theme & Icons by N.Design Studio Traduzione ed adattamento Tramditorino.it
Entries RSS Accedi